Comune di Brugnera



Il tuo percorso: Villa Varda


Notizia

24.09.08 10:20 Età: 11 yrs

Concessione beni mobili Famiglia MORPURGO

 

Approvazione schema tipo contratto di comodato

BRUGNERA. La Giunta comunale di Brugnera ha approvato lo schema tipo del contratto di comodato redatto dall'Azienda Speciale di Villa Manin relativo alla cessione dei beni mobili Regionali costituenti un fondo appartenente alla famiglia Morpurgo.
I beni mobili appartenuti alla famiglia Morpurgo ed affidati a suo tempo con decreto del Presidente della Regione all'Azienda Speciale di Villa Manin vengono ceduti in comodato al Comune che ha manifestato l'interesse a riceverli per esporli all'interno di Villa Varda per permetterne il godimento a tutti i visitatori ed estimatori della Villa
Tra i vari oggetti che verranno trasferiti al Comune, particolare rilievo assume la cessione del ritratti di Carlo Marco Morpurgo componente dell'importante famiglia ebrea Triestina che acquistò la Villa e dopo averla ristrutturata ne fece la sua residenza estiva ed il ritratto di Emma Moldolfo Morpurgo. Oltre ai ritratti verranno affidati al Comune altresì degli specchi con cornice dorata e fregi, divanetti del settecento trapuntati e lampadari in vetro e bronzo.